Risultati della ricerca

Bonus sulle auto ecologiche: ecco come funziona

Pubblicato da LISTAIMMOBILIARE.it il 22 Ottobre 2019
| 0

Si sta avvicinando la manovra finanziaria del nuovo governo, ed in essa sarà contenuto un capitolo particolare per i bonus sulle auto ecologiche, che darà un premio di 2 mila euro a chi vuole rottamare un’auto fino alla classe Euro 4 all’interno delle città che sono sotto infrazione comunitaria a causa del superamento dei limiti di inquinamento. Ci saranno poi anche degli incentivi ed agevolazioni per chi, in generale, opta per l’energia pulita.

Un decreto legge specifico per il clima insomma quello che sarà discusso dal Consiglio dei Ministri e che sarà contenuto nella nuova finanziaria che sarà discussa anche con i sindacati. Misure quindi specifiche per incentivare interventi mirati e sicuri da parte dei cittadini che vogliono orientarsi nelle scelte quotidiane verso l’utilizzo di energie rinnovabili e pulite. Tra questi vanno annoverati tutti quei bonus e quegli incentivi che riguardano le ristrutturazioni di immobili per l’aumento della classe energetica o per l’acquisto di nuove case green. Uno di questi interventi è il bonus sulle auto ecologiche, che rientra nel più grande progetto della mobilità ecologica.

Ma come funziona nello specifico il bonus sulle auto ecologiche? In sostanza ci sarà un premio di 2 mila euro per coloro che decidono di rottamare la propria auto fino alla classe Euro 4 e che risiedono in quelle città che attualmente sono sotto osservazione da parte della comunità europea a causa del superamento dei limiti di inquinamento e per il non rispetto degli obblighi sulla qualità dell’aria.

La misura del bonus è contenuta nel decreto legge sul clima. Chi rottama la vecchia auto ha dunque un credito fiscale (2 mila euro) da utilizzare entro i 5 anni successivi per acquistare abbonamenti al trasporto pubblico locale e regionale e per altri servizi integrativi, come la sharing mobility attraverso auto e veicoli elettrici e/o a zero emissioni. Credito che può essere utilizzato anche da familiari conviventi. Stesso bonus su ciascun veicolo rottamato per «titolari di licenza di trasporto pubblico di piazza e agli autotrasportatori operanti nelle città metropolitane, utilizzabile per la sostituzione del veicolo rottamato con veicoli ibridi o elettrici o a emissioni ridotte».

SCOPRI LE OPPORTUNITA’ PER ACQUISTO E RISTRUTTURAZIONE IMMOBILI

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

  • Articoli recenti

  • Ricerca Rapida

    € 0 a € 3.000.000

    Altre opzioni di ricerca
  • Reset Password

Confronta Annunci